Type to search

Un passato con diversi lavori e passioni alle spalle ma la voglia di riallacciare un legame più forte e intenso con la natura e la famiglia ha convinto Alberto Reale a dedicarsi all’apicoltura.

“Stare bene, avere un lavoro che mi piace con vicino la famiglia e la natura”

Alberto Reale

Una vita con tante esperienze lavorative alle spalle. Dal parrucchiere in giovane età, poi operaio in fornace per alcuni anni e poi la passione per il mondo delle moto e poi ancora operaio nel metallurgico. “Tutte bellissime esperienze” ci racconta Alberto Reale “ma sentivo la necessità di passare più tempo con la mia famiglia e fare qualcosa di più vicino alla natura e per conto mio”. Una decisione accolta con il totale appoggio della famiglia, quella di dedicarsi al mondo delle api e dell’apicoltura. “Iniziare una professione del genere non è facile ma con l’aiuto e i suggerimenti di persone competenti nel settore mi stanno permettendo di essere sulla strada giusta”. Le difficoltà sono tante ma Reale ha scelto la vicinanza della famiglia, un lavoro che lo gratifica e con la natura a fare da cornice. Un impegno che fa anche del bene al mondo, con tutte le difficoltà di un settore di nicchia troppo spesso martoriato dalle avversità, furti e atti vandalici. Basta una settimana di maltempo a farti perdere raccolto e soldi per intervenire artificialmente al sostentamento delle api “ma la passione per questi piccoli insetti mi fa superare tutto, e per me i momenti buoni, anche se pochi, mi aiutano ad affrontare i tanti momenti difficili”.

Tags:

Lascia un Commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con un *